Contenuto principale

 

studio 
Fondato nel 1974 dal Notaio Camillo Giordano e diventato associazione professionale nel 1978 con l'ingresso del notaio Roberto Comisso, lo studio di Trieste è diventato una realtà che nel corso degli anni si è sviluppata radicandosi sul territorio con rapporti professionali con i principali studi legali, commercialistici e tributari sia della Regione Friuli Venezia Giulia che del Veneto.
Lo studio si è recentemente ulteriormente ampliato con l'ingresso nella associazione professionale del notaio avv. Tomaso Giordano.
Lo studio Intrattiene rapporti professionali in tutta Italia e nella Nazione di Slovenia. È particolarmente attivo nel settore societario, aziendale e dell'edilizia privata e pubblica annoverando in entrambi i settori una clientela estesa e di primario rilievo.

 

 

 

 

Notaio Camillo Giordano

Camillo Giordano

Laureato all'Università degli Studi di Trieste nel 1965, ha esercitato la professione di procuratore legale iscritto all'albo degli avvocati e procuratori legali di Trieste prima di iniziare la professione di notaio nel 1974, inoltre è delegato del Giudice delle Esecuzioni presso il Tribunale di Trieste. È componente del Consiglio di Reggenza della Banca d'Italia - sede di Trieste ininterrottamente dal 2001.

 

Notaio Roberto Comisso

Roberto Comisso

Laureato a Trieste nel 1973 dopo una intensa esperienza lavorativa presso la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia nel settore dell'edilizia e nel settore legislativo, è diventato notaio e si è associato al notaio Camillo Giordano nel febbraio del 1978; è consigliere del Consiglio Notarile, nonché arbitro conciliatore e mediatore accreditato presso la C.C.I.A.A. di Trieste. È inoltre socio del Lions Club Trieste San Giusto.

 

 

I Collaboratori    

 

Avv. Carolina Giordano e Dott. Paola Macchiarella

Materia societaria e aziendale e materia immobiliare.

Dott. Mauro Toffanin

Materia successoria, esecuzioni e incarichi giudiziari.

collaboratori